Chi è Gianpaolo Lorusso

Google Adwords è una piattaforma dedita alle attività pubblicitarie dell’omonimo motore di ricerca. Il “big G” è una società che ha sede a Mountain View, fondata da Sergey Brin e Larry Page. Essa applica un modello economico che vede nella pubblicità la maggior fonte di guadagno. Quotata a Wall Street, nel 2017 ha avuto visto 110,855 miliardi di dollari, di cui 95,375 grazie alle Adv.

Biografia

Gianpaolo si interessa di motori di ricerca dal 1999. Un pioniere tutto italiano, del secolo scorso.

Nel 2003 si è specializzato in Search Experience Optimization. Dopo una laurea in economia e un master in marketing management. Da allora sviluppa progetti che vedono il web come protagonista, sia per aziende private e che no profit. Il 2008 è stato l’anno in cui ha deciso di accantonare web agency internazionali per mettersi in proprio.

Nel 2010 ha aumentato le sue conoscenze e i campi specifici introducendo la Conversion Rate Optimization e i test di usabilità.

Nel 2005 è diventato partner di ADworlds e nel 2012 ha creato ADworld Experience, l’evento che tratta PPC (Pay for Click) e CRO (Conversion Rate Optimization) più grande in europa. 167 esperti hanno calcato il palco di Bologna e 1600 partecipanti la platea. I 143 casi reali sono il loro asso nella manica, ciò che distingue questo vento da molti altri. I feedback ricevuti sono entusiasmanti perchè il 99,7% degli intervistati dichiara di voler partecipare alle prossime edizioni e che sicuramente lo consiglia ad amici del settore. Nel 2020 l’evento ospiterà Purna Virji, Depesh Mandalia, Tim Ash, Navah Hopkins, Florian Nottorf, Gianluca Binelli, Michael Vittori, Enrico Marchetto.

Nel 2018 ha pubblicato con HOEPLI il libro “AdWords Agile”, un libro che risponde all’esigenza di misurare oggettivamente gli andamenti e i risultati delle campagna AdWords. Quest’ultimo si riferisce alla piattaforma Google che produce circa l’80% dei suoi ricavi. Un mezzo che si può utilizzare seguendo diversi modelli di lavoro ma che, indipendentemente da questo, deve permettere la misurazione.
Due anni prima Gianpaolo si è recato in America, dove ha brevettato “PPC CheckMate“ il modello di ottimizzazione fornito all’interno di questo libro.

Nel 2009 è stato chiamato per la prima volta come speaker e da allora non si è più fermato. Gli eventi di marketing Italiani che lo hanno visto partecipe sono il Festival del Web Marketing, SMXL, Be-Wizard, Ninja Academy. Quelli internazionali sono SMX, BrightonSEO, PPCMasters Berlin, 3CXL. Le attività di oratore si traslano anche nella parte “cartacea”, scrive per molti blog come Ninja Marketing, State of Digital, PPCHero, SEMRush.

Da diversi anni insegna nei corsi di Ninja Academy:

  • Il consumo nell’era digitale. Come cambiano abitudini, aspettative e percorsi di acquisto online.
  • Google Ads (ex AdWords) e A/B Testing. Ottimizzare le conversioni delle tue campagne online.
  • Customer Acquisition. Costruire la tua audience digitale.
  • Web Analytics Ninja. Le metriche vitali per ogni business digitale.
  • Google Analytics Ninja. Le funzionalità avanzate che non puoi non usare.
  • Google Ads ROI. Massimizza i risultati delle tue campagne di advertising.

Segni particolari di Gianpaolo Lorusso

La simpatia. In ogni suo articolo è possibile leggere una frase che sdrammatizza il tecnicismo per renderlo divertente quotidianità. Questo principio rappresenta una persona che vede la realizzazione e la soddisfazione come reale punto d’arrivo, e non l’aumentare l’imbottitura del proprio portafogli. Inoltre il sorriso ci ricorda il fatto che siamo tutti umani, andiamo oltre alla logica e alla conoscenza per instaurare relazioni e cocreazione.

Frasi di Gianpaolo Lorusso

“Il successo non è guadagno facile, ma fare cose di cui puoi essere orgoglioso.”

“Keep calm and follow your ROI.”

“Come posso migliorare le mie campagna PPC? Sapendo cosa stanno realmente facendo i migliori tra noi inserzionisti”.

Che cosa mi piace di più di Gianpaolo Lorusso

La semplicità insita nel font lineare e nel layout del suo sito web.

Credo che Gianpaolo si possa paragonare a un font lineare (i miei preferiti). La semplicità di una linea fine che si sostiene, attraverso le sue competenze con estrema forza ed eleganza. La conoscenza tecnica non ha la necessità di fronzoli per arrivare al dunque e creare un prodotto che compie perfettamente la sua funzione. La bellezza della semplicità.

Scritto da Nicole Mottin, team IUSVE.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter