SEO&Love 2018: Digital Marketing, Networking e Case Study

SEO&Love 2018

SEO&Love è un evento che va oltre l’evento e questo grazie alla forte empatia creata con il pubblico. Un corteggiamento continuo che non avrà mai fine, come nelle più grandi storie d’amore.

Nell’edizione 2018 il format è cambiato tanto, ma rimane intatto il suo spirito: informazioni, riflessioni, strategie di comunicazione, divertimento e autoironia. Una caratteristica distintiva è senz’altro la sinergia che si instaura con i relatori e il modo in cui vengono affrontati gli argomenti e rappresentati sul palco.

SEO&Love: quello che non hai visto

C’è una parte del SEO&Love che è stata raccontata ancora poco, ma che fa la differenza, anche sul palco. La bellissima atmosfera che si crea con il gruppo dei relatori, grazie a momenti studiati per facilitare la conoscenza e lo scambio di idee. Mi piacerebbe nella prossima edizione invitare anche il pubblico a questi incontri.

SEO&Love: Informativo, ispirante, sorprendente e concreto

SEO&Love 2018, Salvatore RussoSEO&Love NON è un corso, l’ho pensato come un attivatore di cervelli, perché l’innovazione parte da un cambio di mentalità. Indirizzare prima di indicizzare. Avere una strategia prima di guardare il codice. È stato questo il filo conduttore dell’intera mattinata, in cui si è parlato del mondo dell’informazione, giornalismo, fake news, storytelling, strategie SEO, brand positioning e content marketing.

Nel pomeriggio abbiamo esaminato tre casi studio molto diversi, seguiti da un brillante Salvatore Aranzulla che ha spiegato in modo molto semplice, concreto e ricco di dettagli, cosa è necessario fare per impostare un sito editoriale di successo. Non ci siamo fatti mancare uno sguardo sorridente verso il futuro prossimo a base di intelligenza artificiale, neuromarketing, emotional intelligence, e robotica.

SEO&LOVE 2018Emblematica la nuvola di keyword attorno a #seoandlove analizzata grazie a Socialmeter Analysis e Paolo Errico.

Premio Comunicatore Universale

Una sorpresa e novità assoluta di questa edizione è certamente il Premio Comunicatore Universale, un riconoscimento a chi si è distinto per la propria capacità di coinvolgere il pubblico in esperienze straordinariamente rilevanti. Ho scelto di premiare due formidabili personaggi: Piero Angela e Giovanni Rana. Ognuno nel proprio ambito è stato in grado di comunicare a milioni di persone utilizzando molteplici canali. Avevo ampiamente spoilerato il video di Piero Angela, ma ho tenuto nascosto la presenza di Giovanni Rana, un regalo per tutti i partecipanti.

SEO&Love: networking e amabili conversazioni

Quello che ti rimane veramente è l’esperienza. Le slide le puoi rivedere, gli appunti rileggere, ma l’esperienza ti rimane dentro. Hai la possibilità di incontrare imprenditori, professionisti, giornalisti, ospiti e relatori che probabilmente difficilmente potresti vedere tutti insieme. Un’ottima opportunità di scambio di bigliettini da visita come se non ci fosse LinkedIn. Se poi tutto cioè avviene in una splendida location come il Cortile del Mercato Vecchio, con un ottimo risotto all’Amarone e del buon vino, le cose diventano molto più interessanti e memorabili.

Lo spettacolo più bello

Lo spettacolo più bello è osservare lo stupore e la sorpresa colorire il tuo volto. Lo spettacolo più bello è vedere nascere un sorriso sulle tue labbra. Lo spettacolo più bello è vedere i tuoi occhi attenti. Lo spettacolo più bello sei tu.

SEO&Love 2018, Pubblico

È stato davvero emozionante avere l’abbraccio del pubblico sul palco a fine evento.

Non vince il più forte, vince chi collabora

La mia ambizione più grande è quella di donare una scintilla emotiva che possa trasformarsi in ricerca di formazione, riqualificazione e aggiornamento.

La mia ambizione è fare, fare meglio e far fare meglio agli altri.

La mia ambizione è pensare, pensare meglio e far pensare meglio gli altri.

La mia ambizione è comunicare, comunicare meglio e far comunicare meglio gli altri.

SEO&Love è una grande opportunità per collaborare con persone meravigliose e grandi professionisti. Un enorme applauso a: Simona Ruffino, Leonardo Prati, Antonio Meraglia, Francesca Trevisi, Loretta Freguglia, Paolo Verdiani, Francesco Mattucci, Ezio Totorizzo, Daniela Loro, Letizia Grossi e tutto il team Le ROSA.

SEO&LOVE 2018Un ringraziamento speciale a Giulia Bezzi, non potevo scegliere Event Coordinator più appropriato. L’evento sta diventando sempre più complesso, ci sono moltissime persone da coordinare e gestire, compresa la più difficile, me! Una collaborazione che va avanti ormai da anni, su molteplici e differenti progetti, con molteplici e differenti ruoli, ciò che rimane sempre costante è il rispetto e la grande professionalità.

SEO&Love, Partner & Sponsor

Grazie di Cuore

Un grazie di cuore a tutti i partner e sponsor che credono in questo progetto e mi hanno aiutato a renderlo unico. La partnership con AGSM Verona, Redoro ed il patrocinio del Comune di Verona, della Camera di Commercio di Verona e dell’Università IUSVE sono un grande onore e uno stimolo a fare sempre meglio.

Un ringraziamento speciale a Confesercenti Verona e Alessandro Torluccio, angelo custode e Fun n. 1 del SEO&Love. Applausi ad Avelia che ha fornito WiFi a tutti i partecipanti.

SEO&Love: percorso formativo studenti IUSVE

La collaborazione con l’Università IUSVE diventa sempre più importante. In questa edizione dieci studenti (Ada Pollesel, Francesca Fincato, Roberta Zanon, David Sarappa, Camilla Artusato, Alberto Gaspari, Antonio Polato, Chiara Baggio, Alessandro De Marco e Riccardo Carraro) hanno partecipato attivamente alla costruzione di strategie comunicative e digital dell’evento, attività riconosciute come tirocinio e project work. Inoltre, abbiamo organizzato una serie di incontri formativi inerenti gli argomenti principali dell’evento. Un’esperienza molto impegnativa e allo stesso tempo entusiasmante. Grazie a Mariano Diotto e Niccolò Cappelletti.

Anticipazioni del prossimo SEO&Love

SEO&LOVE è un viaggio ogni volta diverso, anche se nella stessa città. Alcuni elementi introdotti in questa edizione saranno maggiormente definiti e il format ottimizzato in alcuni aspetti. Nella sessione dei casi studio sarà aggiunta l’analisi dei dati e domande del pubblico. Gli speech sul palco termineranno alle 17:00 e sarà inserito un nuovo importante momento di networking e conversazione con ospiti e relatori. È in fase di sviluppo l’App SEO&Love con cui gestire sessioni comunicazioni, Q&A, WiFi e traduzione simultanea.

Hai da proporre argomenti, partnership, personaggi da invitare, chi premiare come “Comunicatore Universale”, momenti di spettacolo, numero di telefono di Gianni Morandi, etc? Scrivimi

SEO&LOVE 2018, BRASSATODRUMBrassatoDrum Band?

La risposta è sì, la BrassatoDrum Band sarà ancora al mio fianco nella prossima edizione! Ma voglio anche te, quindi Prenota il tuo posto

Founder e direttore creativo di SEO&Love.
Imprenditore, brand builder, marketer, growth hacker e attivatore di persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 MARZO 2019